ma non me ne può f**tere di meno

stavo seguendo tramite Disqus una discussione epica tra paraculi professatori di medicine alternative & co (che se avessero un male serio correrebbero a gambe levate al primo PS o alla clinica privata del prof.figl.di.putt.lup.mannar) e difensori della evidenza però un po’ scarsi di argomenti… ma perchè? alla fine quanti 50-60enni necessitanti di cure/terapie leggeranno la discussione scoppiata su quel blog?  e quanti pischelli-trolls (che invece navigano come tonni tra chats e blogs)  hanno veramente bisogno di cure serie? non è un po’ come la storia di Milano dove 500 paraculi hanno attirato l’attenzione di tutti i media (e quindi chi non c’era pensa che QUELLA sia stata la manifestazione) mentre gli altri manifestanti manco si sono accorti di quanto stava succedendo? mah…

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Pagine Sporche

Le storie di Mario Pacchiarotti

ilblogdibarbara

fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza

ABiCinema

"Il pubblico vuole vedere sempre gli stessi film: bisogna deluderlo, sennò non si farebbe nulla di interessante nell’arte." -Woody Allen

Cavolate in libertà

Nessuna opera che non abbia un carattere goliardico può essere un capolavoro.

Meglio saperlo prima!

...e se poi te ne penti?

Cinema Estremo

Sex Horror Violence Weird Drama | Recensioni Film e Serie TV

Discussioni concentriche

Non so essere coerente

cumbrugliume

Cinema e musica e serie tv e quel che cazzo mi pare

Buseca ن!

Novelle dalla pianura che non deve essere nominata

Film Spagnusi

film, horror, terrore, sci-fi, thriller, suspence

Who Goes There?

Cose di questo e di altri mondi

Karashò

Autori Artigiani dal 2016

Diario di una cinica estetista

Vale tutto, purché sia intelligente.

il Cinema per Antonomasia

Il cinema è la scrittura moderna il cui inchiostro è la luce. (Jean Cocteau)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: